Samosa Vegan

Samosa Vegan

Stuzzicante antipasto molto popolare in India qui riproposto in versione vegan

Nasce in India ma in breve tempo, grazie alla sua bontà, si diffonde in tante nazioni: Kazakistan, Egitto, Turchia, Siria, Israele, Pakistan, Libia solo per citarne alcune.

Naturalmente ogni paese ha modificato gli ingredienti a seconda dei propri gusti e tradizioni anche se fondamentalmente il metodo di preparazione è praticamente simile in ogni posto.

La consistenza dell’impasto e il formato delle samosa possono variare di paese in paese come anche il sapore diverso, dovuto alle possibili varianti.

In giro per il mondo, le troverete particolarmente speziate o piccanti, piene di aglio fino all’inverosimile oppure molto delicate al palato.

La preparazione delle samosa vegan è molto semplice e richiede poco tempo.

Grazie a queste caratteristiche, in molti paesi orientali viene usato spesso come snack goloso da offrire agli ospiti o da gustare in compagni degli amici.

Fino a pochi anni fa, qui in Italia questo piatto non era molto conosciuto, attualmente si trova spesso in molte città soprattutto nei fast-food etnici.

Se non avete mai assaggiato le samosa e ora vi è venuta voglia di farlo, andate alla ricerca di questo snack perchè di sicuro ne vale la pena.

Samosa Vegan

Tempo prep: 40 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 50 minuti

Categoria: Antipasto

Cucina: Indiana

Porzioni 4 persone

Samosa Vegan

Ingredienti

  • 250 gr di farina
  • 100 gr di patate
  • 50 gr di piselli
  • 50 gr di cipolla
  • peperoncini verdi
  • sale
  • acqua
  • olio extra vergine di oliva
  • olio di semi
  • zenzero
  • curcuma
  • curry
  • aglio

Istruzioni

  1. Preparare l’impasto con acqua, farina ed olio evo fino a formare una pallina soffice. Lasciae riposare l’impasto per circa 35/40 minuti.
  2. Nel frattempo in una padella con un po di olio, bisogna far soffriggere cipolla, aglio e spezie per pochi minuti e poi aggiungere patate e piselli già cotti in precedenza fino ad svere una crema compatta.
  3. Con la pasta riposata creare una sfoglia con l’aiuto di un mattarello e in seguito formare dei cerchi di circa 15 cm che verrano tagliati in due parti.
  4. Farcire ogni parte tagliata con il ripeno e chiudere i due bordi usando un po di acqua sulle punte.
  5. Infine friggere i samosa in abbondante olio di semi fino a farli dorare.
https://www.crueltyfreeroma.it/samosa-vegan/
Summary
Recipe Name
Samosa Vegan
Author Name
Published On
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)